Cerca nel Sito

Italiano English

Attualmente sei su:

Itinerari

Il Campeggio Cala D'Ostia costituisce il punto di partenza per effettuare escursioni, visitare le meravigliose spiagge, i monumenti archeologici della città fenicio punico romana di Nora, le torri spagnole della costa e i boschi delle montagne del parco naturale del Sulcis che colorano le spalle del campeggio.

Nelle vicinanze si trova il centro di recupero cetacei della laguna di Nora con l'acquarium ed una serie di vasche con le specie marine più rappresentative dell'ecosistema lagunare, e la chiesetta medievale dedicata a S. Efisio (XII secolo).

Si narra che sia stata costruita nel luogo in cui il santo ha subito il martirio, ai piedi del santuario si stende la spiaggia di Guvunteddu.
Innumerevoli le spiagge raggiungibili: Nora, Flamingo, Abamar, Cala Marina le più vicine; Chia, Su Guventeddu, Cala Cipolla, e Tuerredda a pochi chilometri.

A soli 6 Km di distanza dal Campeggio si trova la vivace e animata cittadina di  Pula, popoloso paese a sud-ovest di  Cagliari.

Il centro odierno naque nel medioevo, ma tra guerre, incursioni barbaresche e pestilenze, riprese la sua crescita nel XVIII secolo, con un'enorme sviluppo del settore agricolo.

Il paese conserva ancora un discreto centro storico. Nel corso Vittorio Emanuele sorge il Museo Patroni, che custodisce i reperti provenienti da Nora.

Poco distante si trova la Piazza del Popolo, vero salotto cittadino. Sulla strada per Nora s'incontra l'aristocratica Villa Santa Maria, costruita nella prima metà dell'ottocento sui ruderi dell'antica chiesa omonima.